Lysios – Amplificatore Dual Mono con Mosfet Si-C

Lysios è l’epiteto del dio greco Dioniso e significa “liberatore”.

Il Lysios di Audiozen è l’amplificatore di potenza concepito e progettato per liberare l’evento musicale, per permettere di goderne ogni sfumatura nel modo più corretto possibile.

L’amplificatore di potenza è l’anello di congiunzione tra il preamplificatore e i diffusori acustici e si crede erroneamente che sia la parte meno importante di un sistema Hi-Fi, solo perché è chiamato ad applicare potenza ai terminali dei diffusori acustici.

Per Audiozen non è così.
L’approccio al progetto del Lysios è stato quello di pensare ad un finale di potenza differente, con grande capacità di corrente ma con la peculiarità di restituire la percezione del puro realismo, enfatizzando il carattere dei componenti ad esso connessi. Audiozen ha sviluppato il progetto del Lysios nei propri laboratori ed il risultato è un amplificatore di potenza con grande dinamica e trasparenza.

Nella prima versione del Lysios (2016-2018) la sezione finale era equipaggiata con IGBT (Insulated Gate Bipolar Transistor), un semiconduttore che unisce l’alta impedenza d’ingresso del mosfet – rendendone più semplice il suo pilotaggio – e la migliore capacità di corrente del transistor.

Ma il continuo impegno nel portare innovazione nel mondo dell’Hi-Fi, ha reso Audiozen la prima realtà a progettare una sezione finale utilizzando i nuovi mosfet al carburo di silicio (Si-C mosfet).

LYSIOS - SPECIFICHE
Tipo
finale di potenza con mosfet Si-C
potenza di uscita @ 8 Ω - 4 Ω
150 - 300 watt per canale
classe
AB
risposta in frequenza
5 - 150.000 Hz +/- 3dB
sensibilità/Impedenza d'ingresso
1,1 volt/12 KΩ
Rapporto segnale/Rumore
125dB
finiture disponibili
silver & nero
dimensioni unità principale
340 x 135 x 315mm (LxAxP)
peso
6 kg
dimensioni PSU
340 x 95 x 295mm (LxAxP)
peso PSU
13 Kg

Il carburo di silicio è un materiale composto da carbonio e silicio ed i dispositivi progettati con questo semiconduttore spiccano per:
– notevoli doti di velocità (un Si-C mosfet è circa tre volte più veloce di un classico mosfet al silicio);
– minime capacità di ingresso e di uscita (anche dieci volte più basse di un mosfet convenzionale), un’eccellente caratteristica che ha la peculiarità di non “colorare” il segnale audio, restituendo realismo all’evento;
– alta conduttività termica, tre volte più elevata del silicio, sinonimo di affidabilità per le minori esigenze di raffreddamento.
Queste eccellenti peculiarità sono unite al “calore” tipico del mosfet, qui ancora maggiore per intrinseche proprietà costruttive, realizzando ciò che può pertanto essere considerato il componente ideale per la riproduzione musicale.

Inizialmente Audiozen ha sviluppato lo stadio finale con Si-C Mosfet per il nuovo finale monofonico Mono, ma il risultato sonico è stato tanto degno di nota che è stato deciso di usare i dispositivi Si-C Mosfet anche sul Lysios, abbandonando gli IGBT.
E’ stata quindi riprogettata la sezione finale a simmetria quasi-complementare, polarizzata in classe AB, utilizzando quattro Si-C mosfet per canale; questo importante progetto è arricchito con un diodo Baxandall, che elimina l’effetto Miller locale, ottenendo un’eccellente linearità alle alte frequenze.

Per la migliore esperienza d’ascolto l’unità di alimentazione separata è equipaggiata con un trasformatore toroidale ad alta corrente per ogni canale, con una riserva di energia assicurata da poderosi condensatori a basso ESR.
Il Lysios è totalmente dual mono.

Tutti i transistor sono prodotti da ON Semiconductor, azienda leader nel campo dei semiconduttori per uso audio.
Audiozen è tra le poche realtà nel mondo dell’Hi-Fi ad usare resistori di potenza a strato metallico e non i più economici in ceramica.

Il Lysios è equipaggiato con connettori per diffusori che accettano banane, forcelle e cavo spellato, e con eccellenti connettori RCA.
Il cabinet è interamente in alluminio.

Ruotando su “on” la manopola in alluminio posta sul pannello fronatle, il relè professionale, situato sull’unità di alimentazione separata, permetterà l’accensione dell’amplificatore.

Il Lysios è prodotto in Italia scegliendo la migliore componentistica disponibile.
Il Lysios e l’Insight coniugano importanti peculiarità: l’uno delle nuove frontiere degli stadi finali a stato solido e l’altro dei migliori preamplificatori a valvole.