Embrace – Amplificatore Ibrido

Fategli un favore, non chiamatelo integrato, perché l'Embrace non integra, ma abbraccia la sezione di preamplificazione equipaggiata con valvole NOS, lo stadio finale con transistor ad alta corrente e l'unità di alimentazione separata sovradimensionata

L'idea

Dovevamo farlo: il processo evolutivo non è solo legato agli esseri viventi ma anche le realizzazioni dell’uomo, le creazioni della mente e del cuore, mutano, maturano, si evolvono, fino al punto di cambiare la loro pelle, di tramutarsi in qualcosa di diverso, probabilmente migliore, sicuramente in una creazione che renda esplicita l’evoluzione in atto.

Volevamo farlo: l’Alchemy, il primo integrato di Audiozen, nell’arco di circa cinque anni ha fatto conoscere il nostro approccio alla musica in Europa e oltreoceano, è stato molto apprezzato dal pubblico e dalla stampa specializzata, ed era già stato aggiornato internamente per migliorare le proprie doti di pilotaggio e controllo.

Possiamo farlo: la visione di un approccio nuovo è quindi la fusione dell’evoluzione e dell’esperienza, dove il progettista ed il proprio team possono condurre un percorso libero da vincoli verso un traguardo sonico ed estetico più alto.

E in quest’epoca in cui è quasi vietato il contatto tra esseri umani, abbiamo profuso così tanta passione in questo progetto che stavolta l’abbraccio ve lo diamo noi: il nuovo amplificatore Embrace, che tradotto dall’inglese significa abbraccio, non è un integrato, perché non integra ma abbraccia un preamplificatore a valvole ed uno stadio finale a transistor.

Non è solo un modo diverso di descrivere, semmai è la doverosa precisazione verso una creazione che è essa stessa un abbraccio alla musica: a rifletterci un abbraccio non può essere finto e, allo stesso tempo, un abbraccio non ha barriere.

Caratteristiche e peculiarità

Due valvole NOS preamplificano il segnale e lo cedono, tramite raffinati condensatori in polipropilene ClarityCap serie ESA, ad uno stadio di potenza a transistor che arricchisce di corrente la naturale ed avvolgente timbrica dei tubi.

Tutto ciò non sarebbe in perfetta armonia se non fosse alimentato in maniera impeccabile: questa configurazione ibrida, questo abbraccio di tecnologie viene alimentato da uno stadio di alimentazione separato.
Separato solo fisicamente, perché comunque connesso all’unità principale tramite un cavo di adeguata sezione ed un connettore sovradimensionato stabile fino a 30 Ampere.

La sezione di alimentazione separata ospita tre trasformatori toroidali: la coppia da 50 VA è dedicata allo stadio di preamplificazione, l’imponente unità da 300 VA è invece connessa alla sezione finale.
L’interruttore di accensione (“hug power”) è posto sul pannello frontale e permette all’Embrace di rimanere in stand-by, posizione nella quale è attivo solo lo stadio preamplificatore, per dare calore al cuore delle valvole prima di fornire energia alla sezione finale.

Ma se da una parte l’abbraccio è il lasciarsi andare, dall’altro la razionalità, il metodo, il criterio scientifico hanno reso l’Embrace una realizzazione dove la posizione di ogni componente, dal diodo al connettore, è stata studiata con minuziosa precisione per ottenere caratteristiche elettriche ben al di sopra degli standard.

Nell’Embrace il volume diventa quindi il controllo dell’intensità dell’abbraccio (“hug intensity”), i vu-meter sono in questo caso i misuratori dell’abbraccio e la manopola “hug meters light” servirà per accendere, attenuare o spegnere la retroilluminazione di tali strumenti.

Se un abbraccio non ha barriere ecco che l’Embrace si lascia guardare, non ha nulla da nascondere, anzi vuole mostrarsi ma senza malizia, vuole rassicurare chi lo guarda: un coperchio in perspex trasparente mette a nudo costantemente il suo cuore.

I fianchi in doussié asiatico massello da 8 mm di spessore, le manopole in alluminio tornite dal pieno, il pannello frontale in alluminio da 10 mm, i robusti connettori posteriori, il telecomando per il controllo del volume, completano il quadro di una creazione Audiozen concepita senza compromessi.

Fatevi abbracciare.

My new Audiozen Embrace is a world class integrated amp and I can tell that in the first 2 days of having it. Outstanding by every measure!
Todd
USA
I received your work of art (Audiozen Embrace hugging amplifier) I just set it up and my god it was such a wonderful expression of music in my life for once I felt truly embraced. Congratulation on producing such a jewel!
Rodriguez
Spagna
Sono arcicontento dell'Embrace. Un deciso passo avanti a livello estetico e a livello sonico rispetto all'Alchemy. Ho riscontrato più dolcezza ed una dinamica maggiore. Sembra che l'energia da spendere non abbia limiti! Molto, molto, molto soddisfatto. Audiozen ha fatto pienamente centro!!!
Federico
Italia
My new Embrace sounds amazing! Your workmanship is 1st class and I commend you and your team.
Frank
USA
EMBRACE - SPECIFICHE
Tipo
amplificatore ibrido
potenza di uscita @ 8 Ω - 4 Ω
100 - 175 Watt per canale
classe
AB
risposta in frequenza
20 - 50.000 Hz +/- 3dB
impedenza d'ingresso
100 kΩ
Rapporto segnale/Rumore
101dB
valvole NOS
2 x ECC88 (o equivalenti)
ingressi sbilanciati
4
finiture disponibili
silver & nero
dimensioni unità principale
350 x 135 x 295mm (LxAxP)
peso
5,4 kg
dimensioni PSU
340 x 95 x 245mm (LxAxP)
peso PSU
7,4 Kg